Scontri tra esercito turco e PKK

Visualizzazioni : 21
di Redazione
Almeno quattordici persone sono state uccise in una nuova ondata di scontri tra l’esercito turco e separatisti del Kurdistan (PKK).
Venerdì  aerei da guerra turchi hanno colpito le zone rurali del sud-est della provincia di Hakkari, tredici curdi e un soldato turco sono morti durante i combattimenti nella zona.
Il soldato turco è stato ucciso in scontri scoppiati  a Thursay nella città di Semdinli, situato nella provincia di Hakkari, vicino al confine iracheno e iraniano durante un’operazione di terra.
Secondo le fonti, l’esercito turco ha risposto con attacchi aerei uccidendo tredici membri del PKK. Negli ultimi mesi si sono registrati pesanti combattimenti tra le forze turche e i separatisti del PKK.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi