Adolescente palestinese ucciso da bombardamento israeliano su Gaza

Visualizzazioni : 5
di Redazione
Un adolescente palestinese è stato ucciso in un attacco aereo israeliano sulla striscia di Gaza, l’ondata di aggressioni sul territorio assediato continua senza sosta.
Ashraf al-Qudra, portavoce del Ministero della sanità di Hamas, ha dichiarato che oggi, un elicottero israeliano ha sparato dei missili uccidendo un ragazzino di 13 anni, Hmeid Daqqa, vicino a Khan Yunis. Lunedì scorso, un palestinese che soffriva di problemi psichiatrici è stato ucciso dalle truppe israeliane dopo che si era avvicinato al confine. 

Un ragazzo di 20 anni, Ahmed al-Nabaheen, è stato ferito domenica sera e l’esercito israeliano si è  rifiutato di far intervenire l’ambulanza.
Gaza è sotto assedio dal 2007, una situazione che ha causato un declino nel tenore di vita, con livelli altissimi di disoccupazione e povertà.
Il regime di Israele nega a circa 1,7 milioni di persone a Gaza i loro diritti fondamentali, quali la libertà di movimento e un’adeguata assistenza sanitaria e l’istruzione.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi