Notre Dame tra false flag e Stato profondo

Visualizzazioni : 21

Traduciamo e riportiamo l’intervista integrale del Tehran Times a Robert David Steele, ex ufficiale di fanteria della Marina e agente della Cia, nonché attivista di Open Source Everything Engineering, sul devastante incendio che ha distrutto a Parigi la Cattedrale di Notre Dame.

Notre-dameD. Nella tua precedente intervista sul ” New Zealand False Flag Event ” (Tehran Times, 20 marzo 2019) hai fornito link dal tuo passato nella Cia e le tue pubblicazioni sugli eventi di false flag. Oggi vorremmo chiedere, qual è la tua comprensione di alto livello dell’evento di Notre Dame?

A. Ho pubblicato un lungo post con grafica e link che sono disponibili per i tuoi lettori a ” Cattedrale di Notre Dame Burning False Flag, Complicità del Papa, Organizzato da Macron, Merkel, e May, Ciascuno un satanista, Obiettivo del salvataggio dell’UE e centrale Banks UPDATE 4 , “Phi Beta Iota Public Intelligence Blog, 16 aprile 2019. La mia fonte primaria è il ministro degli Esteri ombra della Francia, ma includo anche informazioni provenienti da più fonti.

Ho chiesto che la foto sopra fosse usata, invece della mia faccia, per sottolineare che l’intero tetto era stato bruciato simultaneamente in modo da mostrare questa “croce ardente” nei Cieli. Questa era una profanazione satanica rituale del “cuore” del cristianesimo, una profanazione equivalente a ciò che i sionisti pianificano per Gerusalemme con altri mezzi.

Iniziamo dal fatto che Notre Dame è di proprietà dello Stato, non della Chiesa; il fatto che l’edificio sia stato praticamente “condannato” (come lo erano le Twin Towers di New York dal 1988); e il fatto che lo Stato abbia rifiutato le richieste della Chiesa di finanziare le ristrutturazioni necessarie per mantenere il sito sicuro per i cittadini e i turisti, proteggendo nel contempo gli inestimabili artefatti. Abbiamo appreso che Notre Dame non è assicurata da nessuna organizzazione commerciale – lo Stato della Francia “auto-assicura”.

Ora aggiungiamo a ciò la disperata situazione dello Stato profondo e in particolare dell’Unione europea (Ue), delle banche centrali e dei singoli governi di Francia (Macron), Germania (Merkel) e Regno Unito (May) – tutti e tre individui sono presunti satanisti e pedofili, e al servizio dello Stato profondo.

La coincidenza di Notre Dame che brucia nella stessa data del naufragio del Titanic – a lungo considerata un’iniziativa dei gesuiti per spazzare via i leader delle famiglie più facoltose contrarie alla creazione delle banche centrali – e la coincidenza di Michelle Obama che passa per Notre Dama durante una crociera in barca sul fiume mentre bruciava, è stata immediatamente notata in Francia. È noto che i Rothschild avevano una suite che si affacciava sull’attentato dell’11 settembre e durante l’evento facevano colazione sul balcone; è stato riferito che Barack Obama è stato assunto dai Rothschild per rappresentarli durante il Global Currency Reset in corso, ed è per questo che è rimasto a Washington piuttosto che tornare a Chicago. I Rothschild possiedono gli Obamas.

Secondo il personale della Chiesa a Notre Dame, l’incendio è stato intenzionalmente impostato: “Abbiamo fatto un restauro per rimuovere tutti i preziosi artefatti dall’edificio prima dell’incendio; abbiamo il fatto che polizia e vigili del fuoco fingono di salvare il monumento culturale più epico della Francia – non solo religioso – lasciandolo bruciare; c’è anche un altro fatto misterioso anche se non confermato di due persone trovate morte all’interno, ciascuna con due proiettili alla testa; e abbiamo questi due fatti aggiuntivi”.

1) Come conseguenza di questa atrocità inventata, Macron è stato in grado di evitare discussioni pubbliche sul risultato sfavorevole del dibattito con i Gilet gialli ed è in procinto di reprimere ulteriori dimostrazioni di Yellow Vests che, tra le altre cose, richiedono l’uscita della Francia dall’Ue;

2) A maggio si terranno le elezioni europee che l’Ue dovrebbe perdere – l’Ue è finita, i singoli Stati sono pronti a seguire gli inglesi, e lo stato profondo è disperato. Questa atrocità pianificata potrebbe ritardare la scomparsa dell’Ue di un anno.

In conclusione, ecco quello che la mia fonte francese sta predicendo: che la Germania in particolare, insieme con gli inglesi (e forse contro la volontà dei loro cittadini), offrirà presto di pagare per il restauro di Notre Dame come un gesto di unità, e questa campagna “siamo un tutt’uno con Notre Dame” è destinata a salvare le posizioni di Macron, Merkel e May, e per salvare l’Ue e le banche centrali. L’incendio di Notre Dame è l’equivalente del Reichstag per la Francia – una falsa bandiera destinata a tenere insieme l’Unione criminale per un altro anno di saccheggi e guerrafondaia.

Notre-DameD. È possibile indagare su tali argomenti? Come prevedi che una simile indagine possa andare?

A. Ci sono segnali precoci che “l’indagine”, che sarà totalmente controllata, “incolperà” l’impresa di restauro per la manutenzione trascurata. La mia fonte francese ha già stabilito che non c’era elettricità nella zona in cui si presume che l’incendio abbia avuto inizio. Guardando il modo in cui il tetto bruciava così velocemente, quello che vedo è un tetto in legno del XIII secolo che è stato spruzzato leggermente con liquido incendiario o polvere. Attribuisco i due morti a un tentativo di fermare l’impostazione iniziale deliberata del fuoco.

In effetti, mentre stavo rispondendo alla tua domanda, l’architetto capo di Notre Dame ha dichiarato pubblicamente che questo non era un incidente; che non esistevano saldature o altre possibili cause; e quel legno di 800 anni è come una roccia pietrificata, impossibile da bruciare se non si aggiunge un accelerante. Altri hanno commentato la possibilità di utilizzare un’arma a energia diretta (Dew), oltre agli acceleranti pre-applicati, per garantire che l’intero tetto bruci tutto in una volta sotto forma di una croce visibile dallo spazio. Questo era un falso rituale satanico che bruciava un sito sacro.

Qualche indagine seria riguarderebbe ogni minuto di ogni giorno degli ultimi novanta giorni di Macron, ogni telefonata, ogni testo, ogni e-mail e mostrerebbe rapidamente la rete di collaborazione tra cui il Papa, lui stesso accusato di essere satanista, Merkel e May, e probabilmente massoni e cavalieri di Malta molto anziani come pure gesuiti, che hanno tutti giurato fedeltà verso lo Stato Profondo e contro singole repubbliche o Stati sovrani come l’Iran.

Come l’assassinio di John F. Kennedy, come l’11 settembre, come Charlie Hedbo e altri eventi falsi in tutto il mondo, questa atrocità sarà coperta e usata per servire i bisogni dei satanisti e dello Stato profondo.

Q. Tu dici che tu e le fonti della società segreta asiatiche credete che il Papa sia complice. Qual è il contesto all’interno del quale un Papa vorrebbe collaborare alla distruzione dell’unico monumento sacro più sacro al mondo?

A. Questo evento è collegato alla recente versione di Julian Assange dalla prigionia. Sebbene ci siano diversi resoconti sul grado in cui Assange potrebbe essere stato controllato in passato dal Mossad e dalla Cia, tutti i segnali indicano che è stato salvato per ordine del presidente Donald Trump, allo scopo di farlo venire negli Stati Uniti per testimoniare al Congresso, ricevere una grazia presidenziale ed essere messo in un programma di protezione dei testimoni molto confortevole. Assange, oltre a scagionare la Russia in relazione a SpyGate, seppellirà gli inglesi, i tedeschi e il Vaticano. Sono incerto su ciò che ha su Macron.

Come meglio posso dire dal mio supporto per la stesura del libro, Pedofilia & Empire: Satana, Sodomia e lo stato profondo di Joaquim Hagopian e i miei sforzi in qualità di consigliere capo al servizio della Commissione giudiziaria di inchiesta sulla tratta di esseri umani e abusi sessuali su minori, e alla luce del recente processo e incarcerazione del numero due del Vaticano, il cardinale Pell, è sempre più evidente che l’intero rango del complesso Vaticano sono variamente complici di alti crimini e almeno coprono quelli che commettono atrocità contro i bambini. Questi alti crimini includono non solo abusi sessuali forzati, ma anche torture e omicidi di bambini nei rituali satanici non esclusivi della Chiesa cattolica. In effetti, si dice che anche mormoni, ebrei e protestanti abusino, torturino e uccidano i bambini con impunità – e lo hanno fatto per generazioni.

Credo che le ruote della storia stiano finalmente abbattendo sia i sionisti che la Chiesa cattolica. I mormoni e altri saranno “danni collaterali”. Ho sentito testimonianze a Londra dall’ex banchiere olandese Ronald Bernard, e ho formulato due impressioni: primo, che la Chiesa cattolica, i Rothschild e tutti i servizi segreti nazionali che sono completamente controllati dai Massoni e dai Cavalieri di Malta e da altre società segrete sataniche, si sentono molto esposti alla consapevolezza pubblica dei loro alti crimini che si stanno diffondendo. Sentono che la fine è vicina. In pratica, qui negli Stati Uniti vedo una drastica riduzione delle donazioni finanziarie alla Chiesa cattolica – sono in difficoltà finanziariamente e verrà il giorno in cui le vittime cominceranno a inseguire il Tesoro Papale e tutti gli inestimabili artefatti sepolti nelle gallerie sotto il Vaticano.

D. Nel tuo post dici che hai pregato a Notre Dame. Come ti senti riguardo lo stato del mondo e il significato dell’incendio di Notre Dame per tutti noi?

A. Credo che il mondo sia in guerra a tre livelli: laico, ecologico e spirituale. Il Deep State sta perdendo tutte e tre queste guerre perché il pubblico si sta svegliando. A livello laico, l’opinione pubblica sta realizzando che guerre, tassi di interesse e tutto il resto sul modello economico occidentale fallito sono inventati per arricchire l’1%, ed entrambi controllano e impoveriscono il 99%. A livello ecologico, nonostante i migliori sforzi dei sionisti per controllare le informazioni nei media mainstream e attraverso le piattaforme di social media dove l’Anti-Defamation League funge da “polizia segreta” contro la verità, 5G è diventato il grido di raduno che il cambiamento climatico non potrebbe essere. Il pubblico comprende che il 5G è una tecnologia il cui scopo principale è il genocidio e l’ecocidio insieme al controllo – a parte i suoi effetti omicidi contro i tessuti viventi, il 5G consente il razionamento di denaro, energia, cibo e acqua a livello individuale. Il 5G sarà un problema elettorale negli Stati Uniti nel 2020 e Donald Trump perderà se non invertirà la sua posizione in merito. Infine, a livello spirituale, credo che le popolazioni indigene siano in aumento, la connessione tra le popolazioni indigene e la Madre Terra e l’energia positiva del cosmo stia diventando più forte dopo secoli di diluizione da parte di attacchi sionisti contro la famiglia, la comunità e la sicurezza pratiche (agricoltura, sesso, tutto).

D. Cosa può fare l’Iran, o la Turchia, o la Russia, o l’India? Qual è la tua visione per il futuro del Medio Oriente e il futuro dell’umanità?

R. Abbiamo bisogno del Web 3.0, un web distribuito che non può essere censurato, che è radicato nella tecnologia open source che è liberamente disponibile al pubblico. Un primo ministro malese ha richiesto un servizio stampa musulmano anni fa, perché ha correttamente capito che i media occidentali sono controllati e pieni di menzogne. Abbiamo bisogno di un’Agenzia open source (Osa) in ogni regione che sia responsabile della verità storica, dell’analisi olistica, della vera economia dei costi e della fine della pratica di vendere il futuro dei nostri figli per il capitalismo corrotto che approfitta dell’1% a spese di tutta l’umanità. Abbiamo bisogno di applicare la mia visione di Open Source Everything Engineering – nove principali domini e ventisette sottodomini – per sollevare i cinque miliardi di poveri – il 99% – dal 10% al 20% del costo del fallimento e corrotto modello economico occidentale. Sarei felice di vedere il Persiano (per lo più musulmano) e l’Impero ottomano (per lo più musulmano) e bizantino (per la maggior parte cristiani) ottenere un rinascimento con le mie idee. La pace e la prosperità sono possibili su una base di verità combinata con energia libera e acqua pulita per tutti, qualcosa che so come ottenere.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi