Yemen: l’Onu condanna gli attacchi aerei sauditi contro le strutture di Msf

Visualizzazioni : 15

di Redazione

Il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha condannato i recenti attacchi aerei della coalizione militare guidata dall’Arabia Saudita, contro le strutture mediche e umanitarie gestite da Medici Senza Frontiere in Yemen.

Mercoledì scorso, almeno sette persone sono rimaste ferite durante un attacco saudita contro una struttura di Msf nella città yemenita di Taiz. Lo scorso 27 ottobre un altro ospedale di Msf era stato colpito dai missili sauditi.

Ban Ki-moon ha sottolineato che le strutture sanitarie e il personale godono della protezione del diritto internazionale e umanitario.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi