/ America / Trump e la sua folle politica sull’immigrazione

Trump e la sua folle politica sull’immigrazione

Redazione on 12 luglio 2018 - 05:30 in America, Primo Piano

La politica sull’immigrazione del presidente americano, Donald Trump, sta sollevando molte polemiche negli Stati Uniti come nel resto del mondo. La scorsa settimana, secondo la Nbc, l’agenzia per l’immigrazione e la dogana statunitense ha diffuso un nuovo formulario tra gli immigrati senza documenti presenti sul suolo americano.

donald-trump-immigrazioneIl contenuto propone agli immigrati irregolari due possibilità: la richiesta di riunione con i propri figli al fine di essere rimpatriati nel Paese di origine o andare via dagli Usa lasciando i propri figli sul suolo americano. Un formulario abbastanza controverso che cerca di dare una soluzione un po’ più umana in un sistema di gestione dell’immigrazione che ci ribalta ai momenti più bui della nostra storia.

Nonostante l’ordine esecutivo di Trump dello scorso giugno che, dopo varie pressioni, ha firmato per bloccare questa pratica, i bambini continuano comunque ad essere separati dai propri genitori. In tutto il mondo sono state diffuse immagini di bambini rinchiusi in gabbie di ferro e audio che testimoniavano la loro disperazione mentre imploravano di vedere la propria mamma, scatenando, senza sorpresa, l’indignazione di tutto il mondo.

Gli animi si stanno infuocando sempre di più fino a che, pochi giorni fa, le finestre della sede del partito repubblicano del Nebraska sono state distrutte e sul marciapiede di fronte sono apparse scritte che inneggiavano all’abolizione dell’Ice (Agenzia per l’immigrazione e la dogana statunitense), causando 1.200 dollari di danni.

Secondo l’università Quinnpark questa politica di tolleranza zero verso l’immigrazione non sta aiutando affatto il consenso degli elettori americani verso Trump: più della metà sono contro la linea dura presa verso l’immigrazione, una linea che se non verrà cambiata al più presto, rischierà di annichilire non solo i diritti umani negli Usa, ma lo stesso Trump.

di Irene Pastecchi

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi