/ Medio Oriente / Stati Uniti bloccano aiuti ai palestinesi di Gaza e Cisgiordania

Stati Uniti bloccano aiuti ai palestinesi di Gaza e Cisgiordania

Redazione on 8 febbraio 2019 - 02:18 in Medio Oriente, Primo Piano

Gli Stati Uniti hanno appena bloccato tutti gli aiuti finanziari per i palestinesi della Striscia di Gaza e della Cisgiordania occupata, secondo quanto riferito da funzionari del governo.

GazaLa decisione è legata alla nuova legislazione americana in base alla quale i beneficiari di aiuti stranieri sarebbero più esposti a cause “antiterrorismo”, ha dichiarato l’Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (Usaid) dopo che le nuove leggi sono entrate in vigore all’inizio di questa settimana. Il tutto si concluderà con circa 60 milioni di dollari in aiuti statunitensi per le forze di sicurezza palestinesi.

L’annuncio dell’Usaid arriva dopo che funzionari umanitari in Cisgiordania e Gaza hanno affermato di essere di fronte a una riduzione generale dei finanziamenti da parte dei donatori in tutto il mondo. L’anno scorso Washington ha tagliato centinaia di milioni di dollari di aiuti ai palestinesi, che includevano finanziamenti per gruppi umanitari sostenuti dall’Usaid.

I tagli fatti dagli Stati Uniti sono stati visti come un mezzo per fare pressioni sulla dirigenza palestinese per riprendere i colloqui di pace con Israele e per impegnarsi con l’amministrazione Trump in vista del tanto atteso piano di pace in Medio Oriente.

L’Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp) ha espresso rabbia per la minaccia del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, di bloccare  gli aiuti, dichiarando che la nazione “non sarà ricattata”.

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi