“Squadra B” cerca di spingere Trump in guerra contro l’Iran

Visualizzazioni : 4

Il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, ha dichiarato che la “squadra B” – Bolton, Bin Salman, Bin Zayed e “Bibi” (Benjamin Netanyahu) – sta facendo tentativi a tutto campo per spingere il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ad avviare una folle guerra contro la Repubblica Islamica dellIran.

Iran-TrumpLa “squadra B” del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, del consigliere della sicurezza nazionale statunitense John Bolton, del principe ereditario dell’Arabia Saudita Bin Salman e degli Emirati Arabi Uniti Bin Zayed, sta cercando di spingere il presidente americano Donald Trump “in uno scontro che non vuole”, ha dichiarato Zarif in un’intervista trasmessa sullo show televisivo via cavo Fox News Sunday. “Hanno cercato di portare gli Stati Uniti in una guerra contro l’Iran con il chiaro obiettivo di un “cambio di regime”, ha dichiarato Zarif.

Bolton, apparso sullo stesso programma Fox News, ha dichiarato che l’obiettivo degli Stati Uniti non è un cambio di regime, ma un cambiamento nel comportamento, in particolare ciò che riguarda il programma di armi nucleari dell’Iran e dei test sui missili balistici.

Nel corso dell’intervista, Zarif ha affermato che l’obiettivo delle sanzioni statunitensi è “esercitare la massima pressione sul popolo iraniano il più possibile, in modo che i cittadini iraniani agiscano contro il governo iraniano”.

Il ministro degli Esteri iraniano ha aggiunto che i funzionari statunitensi sbagliano se continuano a coltivare questa vana speranza. Zarif ha sottolineato che: “Trump, ritirando gli Stati Uniti dall‘accordo nucleare del 2015 tra Teheran e le potenze mondiali, non mette gli Stati Uniti nella lista delle nazioni che rispettano la legge e soprattutto il diritto internazionale”. Zarif ha concluso la sua intervista affermando che il ritiro degli Stati Uniti dal Piano d’azione congiunto globale (Jcpoa) mostra ancora una volta al popolo iraniano la totale inaffidabilità del regime degli Stati Uniti”.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi