Iran, 500 milioni di dollari per il Sistan e Balouchestan

Visualizzazioni : 72

Iran – Il Leader della Rivoluzione Islamica, Ayatollah Seyed Ali Khamenei ha emesso un ordine per destinare 500 milioni di dollari del Fondo nazionale per lo sviluppo dell’Iran, per progetti di sviluppo nella provincia sud-orientale del Sistan e Balouchestan.

IranParlando lunedì a margine di una manifestazione militare, il portavoce del Parlamento iraniano, Ali Larijani ha svelato i piani per destinare 500 milioni di dollari del Fondo nazionale per lo sviluppo per progetti di sviluppo delle province meridionali.

Il Fondo nazionale per lo sviluppo dell’Iran (Ndfi) è un fondo sovrano del Paese. Fondato nel 2011 per integrare il Fondo di stabilizzazione del petrolio, Ndfi è indipendente dal bilancio del governo.

I 500 milioni di dollari di investimenti per lo sviluppo del Sistan e Balouchestan prevedono il rafforzamento delle infrastrutture della provincia di confine. Situato nel sud-est dell’Iran, la grande provincia confina con il Pakistan e l’Afghanistan, ed ha una lunga costa sul Mar di Oman.

La provincia è alle prese con una grave carenza d’acqua, l’inquinamento delle particelle, infrastrutture sottosviluppate e il transito di droghe illecite.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi