Siria: strage di civili durante attacchi della coalizione Usa

Visualizzazioni : 97

strage di civiliLa scorsa settimana, diversi raid aerei della coalizione a guida statunitense hanno colpito diverse aree nella provincia di Raqqa causando l’ennesima strage di civili. Stando a quanto confermato da alcune fonti presenti nel nord-est della regione, tra le vittime dei bombardamenti ci sarebbero almeno 27 civili tra cui donne e bambini. Molti sono i feriti le cui condizioni restano critiche.

Stessa tragedia si è verificata martedì scorso nella parte orientale di Aleppo, dove l’esercito turco è stato autore di un raid aereo che ha provocato la morte di undici civili, alcuni dei quali bambini.

Quasi simultaneamente cinque civili sono morti a Raqqa per un’altra offensiva guidata da Washington, mentre l’aviazione turca colpiva la città di al-Bab ancora controllata dallo Stato Islamico. Questa volta sono morti 11 civili, tre di loro bambini.

Sono state anche riportate testimonianze di un bombardamento della coalizione nei confronti della scuola di al-Omari, a Raqqa. Quest’ultimo attacco avrebbe provocato la morte di 5 civili.

di Vincenza Lugnano

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi