Siria, riconquistata collina strategica che domina il Golan

Golan
Visualizzazioni : 90

GolanL’esercito siriano ha ripreso il controllo di una collina strategica che domina le alture del Golan occupate da Israele. Le forze governative siriane hanno ripreso il controllo di al-Haara Hill nel secondo giorno della loro offensiva per spingere i “ribelli” sostenuti dall’estero nel sud-ovest della Siria. I mercenari si sono nascosti in posizioni molto vicine alla linea di separazione con Israele.

Da settimane, le truppe siriane e le forze alleate, soprattutto Hezbollah, hanno avviato una vasta operazione militare contro i gruppi terroristici presenti nel sud della Siria. L’esercito di Damasco ha liberato un certo numero di villaggi nel nord-ovest della provincia di Dara’a. I guadagni seguono la piena liberazione della città di Dara’a da gruppi terroristici.

Centinaia di militanti che hanno evacuato Dara’a hanno ora raggiunto la provincia centrale di Hama. Hanno consegnato le loro armi pesanti al governo in cambio del loro passaggio sicuro.

Il ritorno a casa

Migliaia di cittadini siriani sono tornati nelle loro case nella città di al-Naima, nella campagna orientale di Dara’a, dopo essere stati liberati dall’esercito siriano e dai suoi alleati. Circa settemila siriani sono tornati nelle loro case nella città di al-Naima, 4 km a est della città di Dara’a, dopo che le truppe siriane l’hanna ripulita dai terroristi Takfiri, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Sana.

di Redazione

https://www.youtube.com/watch?v=n7ZqAsxqrug

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi