Siria. Granate dei “ribelli” fanno strage a Damasco

Visualizzazioni : 20

di Redazione

Quattro colpi di mortaio hanno colpito questa mattina  l’istituto tecnico Badr al-Din al-Hussein,  nel quartiere a maggioranza sciita di Shaghour a Damasco. Le vittime al momento sono 14 e oltre 86 i feriti, lo riferisce l’agenzia Sana.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi