/ Medio Oriente / Sheikh Qassem: governo libanese deve basarsi su rappresentanza proporzionale

Sheikh Qassem: governo libanese deve basarsi su rappresentanza proporzionale

Redazione on 13 settembre 2018 - 06:40 in Medio Oriente, Primo Piano

Sheikh Naim QassemBeirut – Nonostante siano trascorsi diversi mesi dalle elezioni parlamentari libanesi, ancora si attende la formazione del nuovo governo. Purtroppo, le pressanti ingerenze straniere (Usa, Francia e Arabia Saudita) stanno ancora una volta bloccando la vita amministrativa del Paese dei Cedri.

Con la vittoria di Hezbollah alle scorse elezioni parlamentari libanesi, l’equazione politica nel Paese è completamente cambiata e i sauditi non possono più dettare le loro richieste al loro elemento subordinato, Saad al-Hariri, e cambiare gli sviluppi politici in Libano a loro favore. Pertanto, le condizioni prevalenti oggi in Libano sono molto diverse da quelle che abbiamo visto prima delle elezioni parlamentari, e questo è qualcosa che è stato trascurato dalle autorità saudite.

A tal proposito, il vice segretario generale di Hezbollah, Sheikh Naim Qassem, ha chiesto l’adozione della formula proporzionale per formare il nuovo gabinetto in Libano, in conformità con la proporzionalità riflessa dalla rappresentanza parlamentare.

Durante la cerimonia di Ashura di Hezbollah nel quartiere Dahiyeh di Beirut, lo sceicco Qassem ha sollecitato una rapida formazione di gabinetto, sottolineando che ciò che sarà raggiunto in seguito potrà essere raggiunto prima.

Lo sceicco Qassem ha anche sottolineato che Hezbollah lavorerà nella prossima fase per migliorare le condizioni socio-economiche e far fronte alla corruzione in Libano.

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi