Scozia verso l’indipendenza da Londra, referendum nel 2014

Visualizzazioni : 15

di Redazione

Il referendum per l’indipendenza della Scozia si terrà nell’ autunno del 2014. Otto mesi di negoziati serrati e 30 clausole per trovare l’accordo.

Il leader di Edimburgo ha 24 mesi per convincere la maggioranza degli scozesi che sganciarsi da Londra è cosa positiva e giusta. Il partito nazionalista scozzese ha commentato con euforia l’accordo raggiunto da Cameron e Salmond, dichiarando che la positiva conclusione dei negoziati spiana la strada per la decisione più importante che il nostro Paese, la Scozia, ha dovuto prendere negli ultimi secoli.  Per questo – dicono dallo Scottish National Party – crediamo che questo sia un giorno storico, e un grande passo per il lungo viaggio di ritorno verso casa, la Scozia.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi