Scontri a Nablus tra palestinesi ed esercito israeliano

Visualizzazioni : 18

di Redazione

Questa sera violenti scontri si sono verificati nel villaggio di Urif, vicino Nablus, tra i cittadini palestinesi e coloni israeliani supportati dall’esercito. Secondo “Quds Press” un gruppo di coloni provenienti da Yitzhar, ha aggredito i cittadini palestinesi del villaggio, ferendo gravemente alla testa Waleed Sadi Safadi di 19 anni.

L‘esercito israeliano ha preso d’assalto il villaggio per fornire protezione agli attacchi dei coloni, facendo uso di proiettili di gomma, gas lacrimogeni e bombe assordanti. L’esercito ha effettuato anche l’arresto di alcuni giovani del villaggio, che avevano risposto all’aggressione dei coloni e dei militari, lanciando loro dei sassi.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi