/ Medio Oriente / Sanzioni Iran violano principi Croce Rossa

Sanzioni Iran violano principi Croce Rossa

Redazione on 17 maggio 2019 - 01:11 in Medio Oriente, Primo Piano

Iran – Lo scorso mese, devastanti alluvioni hanno colpito le province iraniane del Golestan, Mazandaran, Gilan, Kordestan, Lorestan, Fars, Khorasan settentrionale, Kermanshah, Khuzestan, Kohgiluyeh e Boyer-Ahmad, nonché Sistan e Baluchestan. Le inondazioni hanno causato la morte di almeno 67 persone e distrutto oltre 25mila abitazioni in tutto il Paese. La regione del Lorestan ha subito il secondo maggior numero di vittime dopo la provincia di Fars, sulla base di rapporti ufficiali.

Iran-croce-rossaA causa delle sanzioni contro l’Iran, nessun Paese può inviare aiuti finanziari alla Società della Mezzaluna Rossa iraniana o al governo iraniano, anche se alcuni Paesi sono riusciti a far arrivare in Iran modesti quantitativi di aiuti umanitari.

Sanzioni contro Iran violano obiettivi e principi Cicr

Henry Dunant fu il fondatore della Croce Rossa e il primo destinatario del Noble Peace Prize. Il suo compleanno, l’8 maggio, è celebrato come la Giornata mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. Malgrado ciò, le sanzioni finanziarie imposte dagli Usa contro la Società della Mezzaluna Rossa iraniana rappresentano una totale violazione degli obiettivi e dei principi del Comitato Internazionale della Croce Rossa. È semplicemente vergognoso come l’intera comunità internazionale possa ignorare, o ancora peggio essere complice, di tali abusi e violazioni dei diritti umani.

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi