Rouhani: “L’Iran non ha mai cercato di costruire armi nucleari”

Visualizzazioni : 15

di Redazione

“La Repubblica islamica dell’Iran non è mai stata e non sarà mai interessata alla costruzione di armi distruttive e disumane”, questa è la dichiarazione fatta ieri dal presidente iraniano Hassan Rouhani durante un incontro con alti funzionari iraniani militari a Teheran. Egli ha sottolineato che i tentativi da parte dei Paesi nemici di convincere l’opinione pubblica mondiale che l’Iran cerca di costruire armi nucleari devono essere smascherati.

Rouhani ha aggiunto che la proposta iraniana contro la violenza e l’estremismo nel mondo che è stata adottata dalle Nazioni Unite sotto forma di una risoluzione, vuole contrastare anche le false immagini costruite sull’Iran. L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha votato in modo schiacciante l’approvazione della proposta presentata dallo stesso Presidente Rouhani.

La proposta iraniana invita le nazioni di tutto il mondo a denunciare la violenza e l’estremismo. Il presidente iraniano ha presentato questa iniziativa il 25 settembre 2013 a New York durante il suo intervento alla Conferenza sul disarmo delle Nazioni Unite.

Le osservazioni del Presidente Rouhani giungono mentre l’Iran e i Paesi del P5+1 stanno tenendo a Vienna i negoziati sul testo di un possibile accordo sul programma nucleare civile della Repubblica islamica.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi