/ Asia / La Resistenza irachena sgretola l’Isil

La Resistenza irachena sgretola l’Isil

Redazione on 15 maggio 2017 - 02:10 in Asia, Primo Piano
Iraq - Combattenti sciiti

Iraq – Combattenti sciiti

Mentre la Resistenza irachena di Hashd al-Sha‘abi si appresta a lanciare l’attacco decisivo per liberare del tutto la città di Mosul, diversi analisti militari si soffermano ad analizzare il totale fallimento dell’Isil in Iraq.

Il famigerato gruppo terroristico dell’Isil non è un’entità soprannaturale. Si tratta di un’organizzazione criminale con buone capacità di combattimento e migliaia di mercenari disposti a morire. Ma non è invincibile. Creato come holding del terrore da Stati Uniti ed alleati (Israele e Arabia Saudita), è stato sostenuto da una campagna mediatica senza precedenti, tanto da far apparire l’Isil un’armata invincibile. Ma il tutto senza fare i conti con la Resistenza irachena.

Ciò che gli americani non hanno voluto fare è stato fatto dalle forze sciite coordinate dal Generale iraniano Soleimani. L’alto ufficiale iraniano ha condotto in prima persona la battaglia, come già accaduto in altre regioni in passato. La speranza è che il popolo iracheno si compatti definitivamente in tutte le sue componenti etniche e religiose, per far fronte al cancro terroristico che lo attanaglia da decenni, liberandosi una volta per tutte da ogni forma di ingerenza e occupazione militare straniera.

Per quanto riguarda il ruolo dell’Iran nella Resistenza irachena, un portavoce di Hashd al-Sha‘abi ha dichiarato: “Il governo iraniano sta aiutando l’Iraq nella lotta contro il terrorismo all’interno dei quadri giuridici”. La Repubblica Islamica ha fornito consulenza militare all’Iraq e alla Siria su richiesta dei loro governi. Diversi leader iracheni hanno dichiarato che se non fosse stato per l’assistenza dell’Iran, Daesh avrebbe invaso Baghdad.

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi