/ Palestina / Razzi palestinesi uccidono tre israeliani

Razzi palestinesi uccidono tre israeliani

Redazione on 15 novembre 2012 - 09:18 in Palestina, Primo Piano
di Redazione
I combattenti della resistenza palestinese hanno sparato razzi contro la città israeliana di Ashkelon, uccidendo tre israeliani e ferendone altri quattro.

Il regime di Tel Aviv ha annunciato lo stato di allerta in tutto il territorio israeliano. Le scuole vicine alla Striscia di Gaza sono state chiuse, mentre agli  israeliani che vivono all’interno della regione è stato detto di non andare a lavorare.
Almeno tredici palestinesi, tra cui il comandante di Hamas, Ahmed al-Ja’abari, sono stati uccisi in attacchi aerei israeliani su Gaza nelle ultime 24 ore. Tra le vittime ci sono anche due bambini e una donna.

Tre palestinesi sono stati uccisi nell’ultimo round di attacchi aerei sulla città meridionale di Khan Yunis, nelle prime ore della mattinata.

Il movimento di resistenza palestinese di Hamas, ha rivendicato il lancio di razzi verso Tel Aviv come rappresaglia  agli attacchi israeliani.

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi