Qasr-e Khorshid, fascino nel nord-est dell’Iran

Qasr-e-Khorshid
Visualizzazioni : 28

Qasr-e Khorshid (Palazzo del Sole) è una destinazione turistica nel Razavi Khorasan, in Iran nord-orientale. Un tempo era una casa temporanea del famoso sovrano Afsharid Nader Shah (1736-1747) e la sua famiglia.

Costruito nel 1740 circa in cima alle rovine di una tomba ilkhanide, Qasr-e Khorshid non fu mai terminato a causa di una situazione di fatto ambigua, in seguito alla morte improvvisa di Nader Shah. Attualmente è un museo di antropologia con una facciata rinnovata e restaurata e un giardino circostante. Le narrazioni dicono che il luogo è chiamato Khorshid, che era una delle mogli di Nader.

Il palazzo, alto venti metri, contiene 12 camere decorate con dipinti e opere ornamentali quali stucchi. Si compone di una cantina e la torre cilindrica sostenuta da 66 colonne. Il giardino che circonda ha otto piscine con flussi e fontane. Indipendentemente dalla sua funzione originaria, l’evidenza suggerisce che durante il primo periodo Qajar (I785-1925) l’edificio è stato utilizzato come sede residenziale.

Tenuto conto del fatto che i pannelli esterni intricati di motivi con ananas e pera, alcuni sostengono che questi frutti erano sconosciuti nel 18° secolo nel Khorasan, incoraggiando la convinzione che Nader Shah ha utilizzato artigiani stranieri che aveva impegnato durante le sue conquiste indiane.

Nader Shah è stato uno dei più potenti governanti iraniani nella storia della nazione. Egli è salito al potere nel corso di un periodo di caos in Iran. Egli magnificamente riunì il regno persiano e rimosso gli invasori. Nader è a volte indicato come il Napoleone di Persia.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi