Papa Francesco: “Sbagliato identificare l’Islam con la violenza e il terrorismo”

Visualizzazioni : 19

ANSA/LUCA ZENNARO/POOL

di Redazione

Nella consueta conferenza stampa in aereo di ritorno da Cracovia, Papa Francesco ha dichiarato ai giornalisti che è sbagliato parlare di violenza o terrorismo islamico.

In riferimento ai recenti attacchi terroristici in Europa rivendicati dall’Isil, Papa Francesco ha dichiarato che è “sleale” e sbagliato identificare l’Islam con la violenza e il terrorismo.

Il Papa ha aggiunto che ogni religione ha il suo “piccolo gruppo di fondamentalisti”. Se avessi dovuto parlare di “violenza islamica, avrei dovuto parlare anche di violenza cristiana”, ha aggiunto il Pontefice.

Il capo della Chiesa cattolica ha dichiarato che l’Europa dovrebbe essere più vicino alle persone, descrivendo l’ingiustizia sociale e l’idolatria del denaro come le cause principali del terrorismo.

“Il terrorismo cresce quando non c’è altra opzione e mete al centro della economia mondiale il Dio denaro, toglie l’uomo e la donna, creati a immagine di Dio e ci mette il Dio denaro, questo è terrorismo”, ha aggiunto Papa Francesco.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi