Onu: 331 morti dopo l’annuncio del cessate il fuoco in Ucraina

Visualizzazioni : 10

di Redazione

L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha presentato oggi un rapporto a Ginevra, in cui si afferma che 331 persone sono rimaste uccise in Ucraina dall’entrata in vigore del cessate il fuoco.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi