/ Asse della Resistenza / Nasrallah: “Chi vuole eliminare la Resistenza fallirà”

Nasrallah: “Chi vuole eliminare la Resistenza fallirà”

Redazione on 5 settembre 2017 - 05:11 in Asse della Resistenza, Primo Piano

Il Segretario Generale del movimento di Resistenza libanese Hezbollah, Sayyed Hassan Nasrallah, ha sottolineato nel corso di un discorso tenuto presso la “Organization Islamic Resistance Support”, l’importanza del dialogo nazionale al fine di concordare una strategia di difesa e preservare l’esercito libanese.

Hezbollah non assume la piena responsabilità – dichiara Nasrallah – di proteggere il Libano, ma piuttosto prende parte alla sicurezza nazionale insieme all’esercito; questa missione rimarrà intatta fino alla liberazione dei territori occupati rimanenti.

Sayyed Nasrallah ricorda il ruolo determinante della resistenza islamica negli ultimi anni, soprattutto dopo le aggressioni del 1993 e del 1996, e le storiche vittorie del 2000 e del 2006, imponendo un nuovo equilibrio con Israele.

Sayyed Nasrallah ha affermato che dibattere sulla legittimità di Hezbollah è inutile, anzi, tutti dovrebbero chiedersi sull’importanza e sul ruolo della Resistenza e delle sue armi.

Chi ha cercato di attaccare o isolare il Partito di Dio ha fallito nel suo obiettivo, perché questa resistenza non è un’organizzazione o un partito, ma la volontà di un popolo che ha sacrificato i suoi figli migliori per la difesa del Libano.

Gli Stati Uniti – aggiunge il segretario generale – hanno perso il loro potere e la loro egemonia e non possono più imporre la loro volontà sul mondo. “Chi vuole eliminare la Resistenza sarà condannato a fallire”, conclude il suo intervento Sayyed Hassan Nasrallah.

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi