Nablus. Centinaia di coloni assaltano la Tomba di Giuseppe

Visualizzazioni : 17

di Redazione

Questa mattina all’alba, centinaia di coloni hanno preso d’assalto la Tomba di Giuseppe nella città di Nablus, nel nord della West Bank. Testimoni hanno dichiarato che decine di veicoli militari appartenenti alla forze israeliane hanno accompagnato e scortato le auto e gli autobus che trasportavano centinaia di coloni. Subito dopo sono scoppiati violentissimi scontri tra le forze israeliane e i giovani palestinesi nella zona circostante la tomba di Giuseppe. I soldati israeliani hanno fatto uso di granate stordenti e gas lacrimogeni, sparati anche contro le abitazioni dei cittadini palestinesi. Si registrano decine di feriti causa soffocamento.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi