L’Iran presenta i nuovi sistemi di difesa

Visualizzazioni : 49

L’Iran ha presentato le ultime realizzazioni nel settore della difesa, compreso il sistema di difesa aerea Bavar-373.

In occasione della giornata nazionale dell’Industria della Difesa, il ministro della Difesa iraniano, generale di brigata Hossein Dehqan, ha visitato ieri la mostra all’Iran Aviation Industries Organization.

Durante l’evento, sono stati messi in mostra gli ultimi successi tecnologici nel settore della difesa aerea, caccia, aerei da trasporto, elicotteri e veicoli aerei senza pilota. Grande curiosità ha destato il nuovo sistema di difesa aerea Bavar-373, che è stato progettato e costruito da scienziati del ministero della Difesa, con la collaborazione della Base Khatam al-Anbia Air Defense e dei centri scientifici.

Il Bavar-373 è simile al sistema russo S-300. Il sistema di difesa aerea è in grado di colpire bersagli ad alta quota. Negli ultimi anni, l’Iran ha fatto importanti passi avanti nel settore difesa ed ha raggiunto l’autosufficienza nella produzione di importanti attrezzature e sistemi militari.

L’Iran ha anche condotto importanti esercitazioni militari per migliorare le capacità di difesa delle sue forze armate e per testare moderne tattiche militari.

La Repubblica islamica ha sempre sostenuto che il suo potere militare non rappresenta una minaccia per gli altri Paesi, affermando che la sua dottrina di difesa è semplicemente basata sulla deterrenza.

di Redazione

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi