Libano: rinvenuti i corpi dei soldati rapiti

Visualizzazioni : 216

Nell’ambito dell’operazione di cessate il fuoco tra Hezbollah e il gruppo terroristico dell’Isil nella regione occidentale di Qalamoun, è stato reso pubblico il destino dei soldati rapiti dai mercenari takfiri.

Il capo della sicurezza generale del Libano, Abbas Ibrahim, ha affermato che l’esercito libanese e le unità di sicurezza generale hanno estratto sei cadaveri che appartengono ai militari libanesi rapiti dai terroristi nel 2014.

Le operazioni di ricerca stanno proseguendo per recuperare i corpi dei restanti due militari libanesi rapiti.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi