Libano. Nuovo rinvio elezioni presidenziali al 7 maggio

Visualizzazioni : 22

di Redazione

Il Presidente del parlamento libanese, Nabih Berri, ha sospeso questa mattina il secondo turno delle elezioni presidenziali per mancanza del quorum. Nella sala dell’Assemblea Generale erano presenti solo 76 deputati, costringendo il Presidente a rinviare le votazioni al 7 maggio.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi