La Svizzera è contraria ad imporre sanzioni alla Russia

Visualizzazioni : 17

di Redazione

Il presidente svizzero Didier Borjaltr ha dichiarato ieri in una conferenza stampa a Berna che: “Il Consiglio federale ha preso atto delle sanzioni dell’Ue e degli Stati Uniti, affermando che la posizione del nostro Paese è indipendente delle Nazioni Unite”, spiegando che la Svizzera ha una regola giuridica sulle decisioni di imporre l’assedio, sulla base del “diritto internazionale e degli interessi della Svizzera”.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi