Jihad Islamico: Israele responsabile escalation militare contro Gaza

Visualizzazioni : 59

Il movimento del Jihad Islamico ritiene il regime israeliano pienamente responsabile per eventuali sviluppi derivanti dalla sua ultima escalation militare contro la Striscia di Gaza.

Jihad islamicoIl portavoce del Jihad Islamico, Dawoud Shihab ha dichiarato ieri che il suo movimento non avrebbe permesso ad Israele di risolvere i suoi problemi interni attaccando Gaza. Shihab ha affermato che la Resistenza palestinese a Gaza ha sempre onorato l’accordo di cessate il fuoco ed ha mostrato moderazione per molti anni, nonostante tutte le violazioni commesse dall’esercito israeliano davanti agli occhi complici della comunità internazionale.

Il portavoce ha chiesto la fine immediata agli attacchi di Israele contro Gaza, aggiungendo che il Jihad Islamico è pronto ad affrontare qualsiasi scenario.

A questo proposito, il movimento di Hamas ha comunicato che non avrebbe permesso ad Israele di continuare ad attaccare la popolazione di Gaza, affermando che qualsiasi risposta alle aggressioni sarebbe stata concordata con le altre fazioni della Resistenza.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi