Israele. McCain: Stati Uniti dovrebbero fare di più per aiutare i militanti in Siria

Visualizzazioni : 16
di Redazione
Il senatore americano John McCain ha dichiarato che Washington dovrebbe fare di più per aiutare i militanti che combattono contro il governo siriano.

McCain ha fatto queste osservazioni oggi in un incontro con il presidente israeliano Shimon Peres a Gerusalemme. “Ci sono alcuni di noi che vorrebbero vedere gli Stati Uniti impegnati in modo più significativo a favore dell’opposizione siriana, per poter cacciare il presidente siriano Bashar al-Assad”, ha riferito McCain.

In un discorso chiave il 6 gennaio, Assad ha chiesto la fine delle operazioni terroristiche all’interno della Siria, invitando “gli Stati e le parti interessate” ad interrompere il finanziamento e l’invio di armi ai “ribelli”.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi