Human Rights Watch condanna Israele per crimini di guerra

Visualizzazioni : 93

Human Rights Watch (Hww), l’importante gruppo per i diritti internazionali, ha condannato con forza Israele per aver commesso crimini di guerra durante decenni di occupazione dei territori palestinesi.

In un rapporto pubblicato per il 50° anniversario della occupazione israeliana dei territori palestinesi, Human Rights Watch ha anche accusato Israele di abuso sistematico dei diritti dei palestinesi. Il rapporto osserva che Tel Aviv controlla i territori occupati attraverso metodi coercitivi, tra cui la repressione, discriminazione istituzionalizzata e detenzioni abusive.

Secondo Hrw, molte delle pratiche criminali adottate da Israele sono state condotte in nome di una presunta “sicurezza”.

Negli ultimi mesi, gli abitanti della Striscia di Gaza continuano a soffrire a causa della grave crisi di energia elettrica che ha colpito l’enclave costiera da metà aprile. Il corrispondente di Press Tv, Ashraf Shannon ha riferito che i tagli di energia stanno influenzando la vita delle persone.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi