/ Palestina / Israele, 380 violazioni contro i giornalisti nel 2017

Israele, 380 violazioni contro i giornalisti nel 2017

Redazione on 13 gennaio 2018 - 12:49 in Palestina, Primo Piano

L’Agenzia di stampa della Palestina, Wafa, ha documentato 382 violazioni da parte delle forze militari di Israele contro i giornalisti e le istituzioni dei media nei territori palestinesi occupati solo nel 2017.

Nel rapporto annuale dell’Agenzia Wafa sulle violazioni israeliane contro i giornalisti pubblicato la scorsa settimana, queste violazioni israeliane includono l’uso di proiettili veri, proiettili rivestiti di gomma e bombolette spray contro i giornalisti, oltre alle percosse e agli arresti. Il rapporto ha aggiunto che 213 giornalisti sono stati feriti nel 2017 da parte delle forze militari israeliane.

Nel rapporto si legge che 142 giornalisti sono stati arrestati, mentre sono stati documentati 27 assalti israeliani contro le istituzioni dei media. “Anche se i giornalisti indossano giubbotti con segni visibili che indicano il loro lavoro durante gli scontri, le forze di occupazione non si preoccupano di questo e li bersagliano direttamente per impedire che la verità sui crimini barbari di Israele sia conosciuta”, sottolinea il rapporto.

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi