Iraq: colonnello israeliano catturato insieme a terroristi dell’Isil

Visualizzazioni : 51
di Giovanni Sorbello
Le forze popolari irachene hanno catturato giorni fa un colonnello israeliano della Brigata Golani insieme ad un gruppo di terroristi dell’Isil.

Un portavoce delle forze popolari ha riferito all’agenzia Fars che il nome dell’ufficiale israeliano è Yusi Oulen Shahak, ed è classificato colonnello della brigata Golani dell’esercito del regime sionista, matricola militare Re34356578765az231434.

Gli organi competenti stanno interrogando il colonnello israeliano per capire le ragioni che stanno dietro la sua presenza al fianco delle forze Isil, e la presenza di altri ufficiali sionisti tra i terroristi. Le forze di sicurezza irachena hanno riferito che il colonnello catturato ha già fatto confessioni molto rilevanti.

Diversi mercenari dell’Isil arrestati nel corso dell’ultimo anno avevano già confessato che gli agenti israeliani del Mossad e di altri organi di spionaggio e servizi segreti israeliani erano presenti nel corso della prima ondata di attacchi dell’Isil in Iraq, e dell’occupazione di Mosul nell’estate 2014.

Nel mese di luglio, le forze volontarie sciite irachene hanno abbattuto un drone israeliano che stava spiando le forze di sicurezza nella città di Fallujah, nell’Iraq occidentale. Nel mese di agosto un altro drone israeliano è stato abbattuto nei pressi dell’aeroporto di Baghdad.

Questi ultimi episodi non sono altro che un’ulteriore conferma sul totale coinvolgimento di Israele nelle attività terroristiche dell’Isil in Iraq e in tutto il Medio Oriente.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi