Iran, Russia apre Centro servizi Difesa aerea

Visualizzazioni : 3

La Russia aprirà un centro di servizi speciali in Iran che offre assistenza post-vendita per i sistemi di difesa aerea, ha dichiarato l’assistente presidenziale russo per la cooperazione militare Vladimir Kozhin. “Stiamo creando un centro servizi speciale in Iran, dove abbiamo fornito le nostre attrezzature per la difesa aerea”, ha dichiarato Kozhin al sito web di Vestnik Kavkaza.

IranHa inoltre affermato che la cooperazione tecnico-militare per creare centri di assistenza russi “sarà sicuramente sviluppata”. La Repubblica Islamica dell’Iran ha preso in consegna il sistema missilistico di difesa S-300 nel luglio 2016. Le forze armate iraniane hanno testato con successo il sistema di difesa terra-aria prodotto dalla Russia nel marzo 2017.

Le sanzioni non fermano l’Iran

Mentre le sanzioni sulle armi contro l’Iran sono in vigore dall’istituzione della Repubblica islamica, il Paese ha trasformato le minacce in opportunità e ha raggiunto la capacità di esportare armi. I nemici riconoscono il grande deterrente e il potere di difesa dell’Iran; la forza del Paese ha costretto i nemici a trattare con rispetto le Forze armate iraniane.

Il leader della Rivoluzione Islamica, Ayatollah Seyed Ali Khamenei, ha più volte esortato le forze armate iraniane a potenziare le loro capacità militari e la loro preparazione in modo tale che i nemici non osino mai pensare di minacciare il Paese.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi