Iran: raddoppia la produzione di gas di South Pars

Visualizzazioni : 25

di Redazione

L’amministratore delegato di Irans Petropars Oil e Gas Company Mohammad-Javad Shams, nel corso di un’intervista rilasciata all’Irna ha dichiarato che la capacità di produzione di gas della fase 12 del giacimento di South Pars, raggiungerà 25 milioni di metri cubi al giorno entro la fine del corrente mese. 

Shams ha affermato che l’attuale livello della capacità di produzione di gas è di 12 milioni di metri cubi al giorno, sottolineando che la fase 12 del giacimento di South Pars ha avuto un avanzamento del 95 per cento. 

Il giacimento di gas di South Pars, suddiviso in 28 fasi, si trova nel Golfo Persico sulla frontiera comune tra Iran e Qatar. Si stima che il campo possa contenere 14mila miliardi di metri cubi di gas e 18 miliardi di barili di condensati. Il campo si estende su una superficie di 9.700 chilometri quadrati, di cui 3.700 chilometri quadrati si trovano nelle acque territoriali iraniane nel Golfo Persico, lo riferisce Irna.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi