Iran produce sofisticati cannoni laser

cannoni-laser-iran
Visualizzazioni : 237

La Repubblica Islamica dell’Iran è entrata in possesso di cannoni laser avanzati che verranno utilizzati per proteggere i centri vitali del Paese, ha dichiarato il vice ministro della Difesa, generale Shahrokh Shahram. Il generale ha affermato che Teheran ha ottenuto il know-how tecnico per fabbricare e utilizzare cannoni avanzati usando raggi laser ad alta potenza. “Il laser viene utilizzato nei sistemi di artiglieria per due scopi e potrebbe aiutare ad aumentare il volume di fuoco, mobilità e precisione”, ha riferito l’alto ufficiale. Secondo il generale, le forze militari iraniane stanno attualmente impiegando la tecnologia laser per preparare i sistemi di artiglieria, lanciando munizioni di artiglieria e nei radar, che rileverebbero, e colpirebbero con precisione gli obiettivi ostili. Shahram ha anche osservato che l’Iran ha sviluppato armi nostrane con la tecnologia laser.

Le forze armate iraniane sono in possesso di armi laser che potrebbero annientare gli aerei invisibili, ha dichiarato il funzionario militare, aggiungendo che i raggi laser ad alta potenza possono danneggiare gli strati compositi che rendono invisibile un oggetto volante e prolungarne la durata del volo. L’Iran sta usando i sistemi laser per proteggere i suoi centri critici e vitali, ha inoltre affermato, sottolineando che gli esperti militari iraniani sono all’avanguardia della tecnologia laser. A marzo, il comandante della Marina del Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica (Irgc), ammiraglio Ali Reza Tangsiri, ha dichiarato che la Marina ha sviluppato un’arma per battere il sistema di armi laser anti-drone americano.

Nell’agosto 2018, il leader della Rivoluzione Islamica, Ayatollah Seyed Ali Khamenei, ha sollecitato gli sforzi per potenziare le tecnologie per la produzione di componenti militari e aggiornare i programmi di addestramento. Negli ultimi anni, i tecnici militari iraniani hanno fatto grandi progressi nella produzione di un’ampia gamma di attrezzature nazionali, rendendo le forze armate autosufficienti nella sfera delle armi. Teheran ha sempre assicurato alle altre nazioni che la sua potenza militare non rappresenta una minaccia per i Paesi regionali, affermando che la dottrina della Difesa della Repubblica Islamica è interamente basata sulla deterrenza.

di Giovanni Sorbello

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi