Iran, Polizia pronta a formare Resistenza palestinese

Visualizzazioni : 3

La Repubblica Islamica dell’Iran si conferma tra i più convinti e leali sostenitori della causa palestinese. Purtroppo, alcuni leader arabi della regione hanno tradito la grande nazione della Palestina sostenendo la mossa aggressiva e avventurosa degli Stati Uniti nel trasferire l’ambasciata a Gerusalemme e stabilendo più stretti legami con il regime sionista

Iran-polizia-iranianaA tal proposito, il comandante capo della Forza d’applicazione della legge della Repubblica islamica dell’Iran, il generale di brigata Hossein Ashtari, ha tenuto colloqui con il segretario generale del movimento del Jihad islamico, Ziad al-Nakhalah.

Durante l’incontro, il generale Ashtari ha annunciato che le forze di polizia iraniane sono pronte a condividere le loro esperienze e formare i gruppi della Resistenza palestinese. Ashtari ha invitato Ziad al-Nakhalah a visitare le strutture e le capacità della polizia iraniana, sottolineando la volontà di condividere le esperienze e risultati in questo campo con i combattenti palestinesi.

Riferendosi alle grandi capacità educative della polizia iraniana, il generale Ashtari ha annunciato che le forze di polizia iraniane terranno corsi di formazione per i gruppi della Resistenza palestinese.

Ziad al-Nakhalah, da parte sua, ha sottolineato che i successi e le vittorie della Resistenza palestinese devono davvero tanto alla Repubblica islamica dell’Iran: “A differenza di alcuni Paesi regionali, l’Iran è l’unico Paese che sostiene la Resistenza palestinese”, ha concluso il leader del Jihad Islamico.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi