/ Asia / Iran, esercito in allerta sui confini orientali

Iran, esercito in allerta sui confini orientali

Redazione on 15 aprile 2019 - 10:35 in Asia, Primo Piano

Iran – Il comandante del generale di brigata dell’esercito iraniano, Kioomars Heidari, ha dichiarato questa mattina che le forze dell’esercito iraniano sono state dispiegate ai confini orientali a causa dei movimenti dell’Isil in Afghanistan.

Iran“Oggi l’Esercito iraniano è presente ai confini occidentali, sud-occidentali e orientali. A causa del trasferimento di terroristi dell’Isil in Afghanistan da parte degli Stati Uniti, lo Stato maggiore delle forze armate iraniane ha deciso di rafforzare la presenza dell’esercito sui confini orientali del Paese”, ha dichiarato questa mattina il generale Heidari ai giornalisti durante una conferenza stampa a Teheran.

Il 15 febbraio, in seguito al vertice trilaterale di Sochi sulla Siria, il presidente iraniano Hassan Rouhani aveva avvertito dei pericoli delle attività dell’Isil in Afghanistan, esprimendo preoccupazione per il trasferimento di centinaia dei terroristi dell’Isil in Afghanistan da parte degli Stati Uniti, “perché tale mossa può rappresentare una minaccia per l’intera regione dell’Asia centrale”.

Il giorno dell’esercito nazionale

Nel corso delle sue osservazioni, il generale Heidari ha dichiarato che le forze di terra dell’esercito presenteranno nuovi risultati il 18 aprile, che segna la giornata dell’esercito nazionale. Questi nuovi progetti riguardano diversi settori della difesa tra cui droni, veicoli corazzati, missili anti-carro, quadricotteri e ottimizzazione dei carri armati.

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi