Iran tra i 10 Paesi che ospitano il 56% dei rifugiati nel mondo

Visualizzazioni : 2

Iran – Il tema dei rifugiati oltre ad essere di estrema attualità sta diventando sempre più uno strumento di propaganda per le varie realtà politiche. A tal proposito, l’ambasciatore iraniano a Londra, Hamid Baedinejad, ha dichiarato che il 56% dei 21 milioni di rifugiati del mondo sono ospitati da soli 10 Paesi, tra cui Giordania e Iran.

Iran-unicef“Secondo Amnesty International, il 56% dei 21 milioni di rifugiati del mondo sono ospitati da soli 10 Paesi – tutti in Medio Oriente, Africa e Asia del Sud“, ha dichiarato ieri l’ambasciatore della Repubblica Islamica a Londra, Hamid Baedinejad.

Il funzionario iraniano ha nominato i principali Paesi di accoglienza dei rifugiati, secondo il rapporto di Amnesty International, come Giordania (2,7 m), Turchia, Pakistan, Libano, Iran (979,400), Etiopia e Kenya.

L’Iran ospita quasi un milione di rifugiati registrati, la stragrande maggioranza proveniente dall’Afghanistan. Secondo l’Alto commissario delle Nazioni Unite per i profughi, Filippo Grandi, “l’Iran continua a dare un esempio globale attraverso le sue politiche per i rifugiati progressiste e inclusive, ma il Paese ha bisogno di più sostegno per ospitare una delle più grandi popolazioni di rifugiati del mondo”.

Durante la sua recente visita in Iran, Grandi ha anche elogiato le generose politiche del Paese, che sono “orientate all’inclusione dei rifugiati nei servizi nazionali e nell’economia, anche attraverso l’accesso al sistema nazionale di assicurazione sanitaria, il permesso di lavorare in una serie di occupazioni.” Dal 2015, tutti i bambini afghani, indipendentemente dallo status, hanno anche avuto accesso all’istruzione primaria e secondaria.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi