Hasaka: campo controllato dalle Sdf diventa base Isil

Visualizzazioni : 5

I terroristi dell’Isil stanno utilizzando un campo controllato dalle Forze Democratiche Siriane (Sdf) ad Hasaka come base per operazioni militari, secondo quanto riferito da Russia Today. Vale la pena ricordare che le tanto osannate Forze Democratiche Siriane non sono altro che uno strumento nelle mani degli Stati Uniti.

Hasaka“I terroristi e comandanti dell’Isil hanno trasformato il campo profughi di al-Hawl controllato dalle Sdf come base per tenere le loro riunioni e coordinare i loro movimenti”, ha riportato l’agenzia Russia Today citando una fonte dell’intelligence irachena. Circa il 90% degli abitanti del campo di al-Hawl sono famiglie dei terroristi dell’Isil.

I media hanno riferito che la situazione del campo profughi di al-Hawl si è deteriorata, rendendo il bilancio delle vittime dei bambini ogni giorno più pesante. Almeno 82 bambini sono morti nel campo profughi di al-Hawl negli ultimi 20 giorni a causa del peggioramento delle condizioni igienico-sanitarie e della carenza di medicine e generi alimentari, secondo quanto riferito da Russia Today. Sono oltre 240 i bambini morti nel campo di al-Hawl dall’inizio del 2019.

L‘Osservatorio siriano di diritti umani con sede a Londra ha riferito che oltre 73mila persone vivono in condizioni critiche. Il capo del centro di riconciliazione russo in Siria, il maggiore generale Viktor Kupchishin ha dichiarato che tra 10 e 20 persone, molti dei quali bambini, muoiono ogni giorno nel campo profughi di al-Hawl. Kupchishin ha esortato le organizzazioni internazionali a prendere provvedimenti e alleviare le sofferenze delle persone nel campo profughi, uno dei più grandi del Paese.

Kupchishin ha sottolineato che al fine di prevenire una catastrofe umanitaria, il governo siriano ha fornito garanzie di sicurezza ai rifugiati che lasciano la zona di Tanf controllata dagli Stati Uniti e istituito il checkpoint mobile di Jleb. Convogli di autobus sono stati inviati lì per portare i rifugiati nei loro luoghi di residenza permanente.

di Giovanni Sorbello

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi