/ Palestina / Hamas: minacce di Lieberman prive di valore

Hamas: minacce di Lieberman prive di valore

Redazione on 27 ottobre 2016 - 03:28 in Palestina, Primo Piano

Le minacce fatte contro Gaza dal ministro della Guerra sionista sono “prive di valore”, ad affermarlo è stato il movimento di Resistenza Hamas.

Durante un’intervista rilasciata al quotidiano palestinese Al-Quds, pubblicata lunedì scorso, Avigdor Lieberman ha dichiarato che avrebbe “distrutto completamente” Hamas in un futuro conflitto contro la Striscia di Gaza. Lieberman ha anche fatto una serie di osservazioni controverse durante l’intervista, come ad esempio una minaccia di morte contro il leader di Hamas Ismail Haniyeh.

Come reazione alle osservazioni di Lieberman, il portavoce di Hamas Hazem Kassem ha dichiarato che le capacità militari e i mezzi della Resistenza “tunnel, razzi e armamenti sono legittimi all’occupazione israeliana”.

Il funzionario di Hamas Fathi Hammed ha condannato le osservazioni fatte da Lieberman: “Tutti i precedenti ministri della Difesa sionisti che ci hanno minacciato sono tutti morti. L’ultimo di loro è Shimon Peres che riposa nelle tombe dell’inferno. Quindi, non siamo in alcun modo preoccupati e questo è un forte messaggio di Gaza a Lieberman”, ha concluso Hammed.

Il Ministero dell’Informazione palestinese mediante un comunicato ha censurato l’intervista, sottolineando che le dichiarazioni di Lieberman confermano la sua indole criminale.

La Striscia di Gaza è sotto il brutale assedio israeliano dal giugno 2007. Il blocco ha causato un drammatico calo del tenore di vita, facendo registrare livelli di disoccupazione e povertà senza precedenti. E il mondo continua a tacere.

di Giovanni Sorbello

Comments are disabled

Comments are closed.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi