Gruppo dell’estrema sinistra greca rivendica omicidi membri di Alba Dorata

Visualizzazioni : 25

di Redazione

Un gruppo fino ad oggi sconosciuto dell’estrema sinistra greca denominato Forze rivoluzionarie dei popoli, ha rivendicato l’attacco armato contro i membri di Alba Dorata, Emmanuel Kapelonis, 22 anni e Giorgos Foundoulis, 27 anni, uccisi in una sparatoria fuori dalla sezione locale del partito nel sobborgo di Iraklio, nella periferia nord di Atene.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi