Gli Usa supportano il governo libanese

Visualizzazioni : 13

di Redazione

Washington ha espresso opposizione a qualsiasi vuoto politico in Libano, dopo le dichiarazioni del “14 marzo” che invitava il governo a dimettersi. Tuttavia gli Stati Uniti sostengono la costruzione di un nuovo governo.

Il portavoce del Dipartimento di Stato americano Victoria Nuland, ha detto che Washington sostiene il Presidente Michel Sleiman e gli altri leader, per costruire un governo efficace.

Il presidente Sleiman è impegnato in colloqui con tutte le parti, per formare un nuovo governo. 

Il “14 marzo” ha esortato il primo ministro Najib Miqati a dimettersi, dopo l’attentato che ha ucciso il capo delle  Forze di Sicurezza Interna Gen.Wissam al-Hasan.

Il Libano è scivolato nel caos più totale dopo il funerale di Hassan, quando i dirigenti di al-Mustaqbal (Futuro), hanno invitato i loro sostenitori a prendere d’assalto il palazzo del Governo.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi