/ Medio Oriente / Esercito arabo siriano avvia offensiva a Sweida

Esercito arabo siriano avvia offensiva a Sweida

Redazione on 7 agosto 2018 - 05:41 in Medio Oriente, Primo Piano

Siria – L’esercito arabo siriano ha ufficialmente avviato la sua offensiva militare nella provincia orientale del Governatorato di Al-Sweida. Secondo fonti militari di Damasco, l’esercito arabo siriano ha preso d’assalto da tre assi le ultime roccaforti dello Stato islamico (Isil/Daesh) nella parte orientale della Sweida, dopo che le forze aerospaziali russe hanno martellato quest’area la scorsa notte.

esercito-sirianoL’esercito arabo siriano ha già ottenuto un importante progresso nella parte orientale di Al-Sweida, liberando numerose colline e punti attorno alle aree di Maleh Rashidah, Kara ‘e Dayatheh. Queste aree sono le ultime roccaforti dello Stato Islamico nella Sweida orientale; perdendoli, i terroristi non saranno più in grado di controllare questa vasta regione desertica.

La prima fase dell’offensiva dell’esercito arabo siriano nella parte orientale di Al-Sweida si concentrerà sulla conquista delle cime intorno a Kara ‘e Dayatheh. Una volta liberate queste colline, l’esercito siriano si sposterà in posizione per liberare Kara ‘e Dayatheh dalle forze terroristiche.

I reparti e i gruppi militanti che partecipano all’offensiva nel Governatorato di Al-Sweida sono i seguenti: Esercito arabo siriano; 4^ Divisione corazzata; 39^, 41^ e 42^ Brigata; Truppe d’assalto; 10^ Divisione; 15^ Divisione delle Forze speciali; Forza Tigre; Forze di difesa nazionale; Partito socialista nazionale siriano; Ex ribelli dell’Esercito libero siriano (Fsa).

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi