/ Asia / L’Economia del turismo in Iran

L’Economia del turismo in Iran

Redazione on 11 maggio 2018 - 02:53 in Asia, Primo Piano

Oltre alla sua ricchezza archeologica e ai suoi siti storici, i turisti stranieri che visitano l’Iran parlano continuamente dell’ospitalità della sua gente, delle sue quattro stagioni, degli abiti e delle cucine tradizionali. Affermano anche che l’Iran è completamente diverso dal preconcetto formato nelle loro menti dai media stranieri.

iran-turismoSebbene l’Iran si trovi geograficamente in una regione nota per l’insicurezza e l’instabilità, l’Iran è una destinazione turistica estremamente sicura. Tra l’altro, l’Iran è tra le prime 10 destinazioni turistiche del mondo. Gli archeologi dicono che l’Iran ha tra 800mila e un milione di siti e spazi architettonici storici, di cui 19 strutture sono state elencate dall’Unesco come siti del patrimonio mondiale.

Dei siti dell’ecosistema, 202 sono stati registrati. Spostandosi diagonalmente verso sud-est, per perdere il Mar Caspio a nord e le montagne di Alborz color acqua arcobaleno che lo circondano, attraverseremo la capitale Teheran, con il suo Palazzo Golestan dell’era Qajar e il centro con il meraviglioso Bazaar, verso le sue quattro stazioni sciistiche a nord di la città; la più grande è il resort Dizin.

Teheran ospita la conica Damavand. È il vulcano più alto dell’Asia con un’altezza di oltre 5600 metri. Un altro importante palazzo nella direzione opposta al palazzo del Goleastan è Saadabad. Una caratteristica del luogo è il museo Omidvar, dal nome di due fratelli simili a Marco Polo. Quasi sfiorando il Golfo Persico e lo Stretto strategico di Hormuz, c’è la provincia persiana del Sistan e del Baluchistan che si estende fino alle acque del mare di Oman.

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi