/ Medio Oriente / Ebrei in Iran, un esempio per il mondo

Ebrei in Iran, un esempio per il mondo

Redazione on 9 aprile 2018 - 02:38 in Medio Oriente, Primo Piano

La libertà che le minoranze religiose godono in Iran non ha eguali nel mondo, dal momento che ebrei e cristiani possono praticare liberamente i loro rituali religiosi e vivere in totale armonia con le altre comunità iraniane.

L’Iran è una Repubblica Islamica, ma gli iraniani non sono solo musulmani. Nel Paese vivono anche zoroastriani, cristiani ed ebrei, come minoranze religiose riconosciute, liberi di praticare i propri riti e la propria cultura. Sono circa 25-30 mila gli ebrei che vivono nel Paese. Ci sono oltre 60 sinagoghe attive in Iran in cui il culto religioso viene eseguito regolarmente e in totale sicurezza. A Teheran ci sono almeno cinque ristoranti kosher che servono cibi conformi alle leggi alimentari ebraiche.

La propaganda dei media occidentali ha sfornato un’infinità di notizie false contro Teheran dall’inizio della Rivoluzione Islamica. Una delle più classiche affermazioni dei media sionisti che influenzano l’intera umanità è stata la seguente: “Le minoranze in Iran, specialmente la comunità ebraica, soffrono di una situazione terribile”. Nulla di più falso.

La comunità ebraica ha il vantaggio di godere di un’eccellente libertà religiosa in Iran. Il governo della Rivoluzione Islamica mostra al giudaismo lo stesso rispetto che mostra verso l’Islam in un modo in cui non ci sono limitazioni per osservare le cerimonie e rituali religiosi. Il deputato ebreo al parlamento iraniano (Majlis), Siamak Moreh Sedgh ha dichiarato che gli ebrei iraniani possono praticare liberamente la loro religione in Iran e hanno sempre goduto delle migliori condizioni di vita nella Repubblica islamica rispetto che in Europa.

La comunità ebraica in Iran pratica liberamente il proprio culto e gode delle libertà religiose e civili, senza avere alcun problema nella società o con le istituzioni. Gli ebrei iraniani hanno il diritto di auto-amministrazione e un membro tra i 290 parlamentari iraniani è eletto dai soli ebrei.

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi