Droni da combattimento Mohajer-6 consegnati all’esercito iraniano

Visualizzazioni : 11

Velivoli da combattimento senza equipaggio di produzione nazionale Mohajer-6 sono stati consegnati ieri alla flotta di droni delle forze di terra dell’esercito iraniano.

Drone-IranIntervenendo alla cerimonia, il comandante dell’unità di droni presso l’esercito dell’esercito iraniano, Brig. generale Hasannejad ha dichiarato che la consegna dei droni da combattimento Mohajer-6 rappresenta una nuova fase per un ampio uso di droni nelle operazioni delle forze dell’esercito.

“Con lo spiegamento di questi veicoli aerei senza equipaggio, qualsiasi minaccia ai confini iraniani e anche oltre i confini, sarà identificata, rintracciata e rimossa prima che possa persino prendere forma”, ha sottolineato il generale Hasannejad.

Il drone ha la capacità di svolgere missioni di sorveglianza e ricognizione e gode di un’ampia gamma operativa e apertura alare con un’alta precisione.

Altre caratteristiche, secondo il comandante dell’unità drone, includono “la capacità di trasportare proiettili guidati ad alta precisione, elevata tollerabilità in varie condizioni meteorologiche e facilità d’uso in varie posizioni geografiche”.

Nel febbraio 2018, l’Iran ha iniziato la produzione di massa del velivolo senza pilota tattico e da combattimento Mohajer-6, progettato e prodotto a livello nazionale.

Il Mohajer-6 è il primo drone della famiglia Mohajer armato con un sistema di armi guidate ed è più grande rispetto gli altri modelli della famiglia Mohajer.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi