Con il terrorismo Occidente vuole impedire diffusione dell’Islam nel mondo

Visualizzazioni : 10

Condannando l’attacco terroristico in Nuova Zelanda, il capo dell’Organizzazione per la propagazione islamica dell’Iran, il grande ayatollah Hoseyn Nouri Hamadani ha sottolineato che l’Occidente, sostenendo gli atti terroristici, sta cercando di impedire la diffusione dell‘Islam nel mondo.

IslamNel corso di un incontrando, il grande ayatollah Hoseyn Nouri Hamadani ha condannato l’attacco terroristico contro i musulmani in Nuova Zelanda e ha chiesto il confronto di tutti i Paesi del mondo, in particolare la comunità islamica, contro il terrorismo.

La venerata fonte di emulazione ha aggiunto che la politica dell’Occidente, degli Stati Uniti e del regime sionista è di diffondere nel mondo una pessima, oltre che falsa, idea dell’Islam. “Per questo motivo stanno impegnando ingenti forze per fomentare l’Islamofobia, la Shiafobia e l’Iranofobia. L’Occidente sta diffondendo la propaganda contro l’Islam e sta mettendo paura nei cuori delle persone attraverso gli atti terroristici“, ha aggiunto il religioso iraniano.

Sottolineando l’importanza dell’uso dei moderni mezzi al fine di presentare il Puro Islam al mondo, Hamadani ha dichiarato: “Prima che i nemici avvelenino l’umanità contro l’Islam e i musulmani, dobbiamo far conoscere alla gente del mondo il Puro Islam in modo che si rendano conto delle bugie dell’Occidente”.
L’Ayatollah Nouri Hamadani ha aggiunto: “Sfortunatamente non c’è stato un lavoro accurato sulla politica islamica e su altri insegnamenti puramente islamici in vari campi, ma dovrà essere una questione prioritaria all’ordine del giorno dei missionari“.

“Le parole e le azioni del Guida Suprema della Rivoluzione islamica, Ayatollah Ali Khamenei devono essere il modello dei missionari per la comunicazione e l’informare per la gente”, ha aggiunto l’importante religioso.

L’Ayatollah Nouri Hamadani ha sottolineato: “I musulmani devono essere umili, fermi e decisi verso i nemici della religione. La Cultura coranica deve essere diffusa nella società e tra la comunità islamica”.

di Giovanni Sorbello

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi