Hodeidah nelle mani dei sauditi significa controllo israeliano sul Mar Rosso

Hodeidah
Visualizzazioni : 143

Yemen – L’analista militare libanese, generale Amin Hattit, ha avvertito che se le forze della coalizione a guida saudita dovessero ottenere il controllo della provincia occidentale yemenita di Hodeidah, ciò significherebbe consegnare l’intero Mar Rosso al regime israeliano.

Hodeidah“La battaglia di Hodeidah nello Yemen è una battaglia decisiva nella storia dell’aggressione contro lo Yemen”, ha dichiarato l’esperto strategico militare libanese Brig. generale Amin Hattit.

Hodeidah si trova su un’area di 13mila chilometri quadrati con una lunga costa di 300 km, tra cui il porto più importante del Mar Rosso, che è l’ingresso strategico del Mar Rosso.

Hattit ha dichiarato che la battaglia ha un doppio impatto sulla Resistenza, sul popolo yemenita, sul movimento di Ansarullah e sulle forze che difendono la sovranità dello Yemen e le forze nemiche.

Per le forze ostili, il controllo della costa di Hodeidah significa trasformare il Mar Rosso in un’area di controllo israelo-saudita-atlantico, che avrebbe un impatto e una dimensione globale che si estende oltre la regione e raggiunge il sistema di comunicazione internazionale.

“Pertanto, le principali potenze della Nato, ovvero gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e la Francia hanno una presenza militare diretta nella battaglia”, ha concluso il generale Hattit.

Hodeidah sotto assedio

Gli Emirati Arabi Uniti, come parte della coalizione a guida saudita che conduce la guerra in Yemen dal 2015, hanno lanciato giorni fa l’assalto contro Hudayda, culminato in violenti scontri che, secondo una fonte militare yemenita, hanno causato la morte di centinaia tra soldati e mercenari dell’Arabia Saudita e distrutto oltre 50 veicoli corazzati sauditi. Le forze della Resistenza yemenita hanno anche confiscato una nave francese al largo delle coste di Hudaydah, secondo Mohammad al-Bakhiti, membro dell’ufficio politico del movimento Ansarullah.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi