Arabia Saudita: colpita petroliera iraniana

Petroliera-iraniana
Visualizzazioni : 142

Due esplosioni hanno colpito la petroliera iraniana Sabiti gestita dalla National Iranian Oil Company vicino alla città portuale saudita di Jeddah. L’incidente è avvenuto venerdì scorso a circa 60 miglia dalla città saudita. Secondo quanto riferito, le esplosioni hanno colpito lo scafo della nave, causando gravi danni ai due serbatoi principali della nave, provocando la fuoriuscita di petrolio nel Mar Rosso.

Gli esperti tecnici stanno attualmente studiando la causa delle esplosioni, ma credono che sia stato un attacco terroristico. I membri dell’equipaggio sono attualmente al sicuro e nessuno di loro è stato colpito dalle esplosioni. La petroliera iraniana è attualmente in condizioni stabili.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi