Agrigento: “Europee 2019, candidati a confronto”

Visualizzazioni : 7

Prende il via la campagna elettorale per le europee nella città di Agrigento con un primo confronto tra candidati che si terrà nella città dei templi domenica 19 maggio, presso il Caffè Letterario “Luigi Pirandello”.

Un dibattito per stimolare il confronto in una città, quale Agrigento, dove la campagna elettorale per le europee sembra ancora non entrata nel vivo: è questo lo spirito del confronto tra candidati che si terrà nella città dei templi domenica 19 maggio, presso il Caffè Letterario “Luigi Pirandello” di piazzale Caos.

“In ballo le scelte per il prossimo quinquennio nel parlamento di Strasburgo, che incidono anche nella vita quotidiana della nostra città e del nostro territorio – affermano i promotori dell’iniziativa – Pochi sanno quelle che sono le funzioni della pubblica assise europea, che raggruppa i deputati dei 28 paesi dell’Unione Europa: per questo è importante sapere cosa i rappresentanti, che verranno eletti con i voti degli agrigentini, potranno fare per la nostra provincia ed il nostro territorio regionale”.

Ad intervenire, in particolare, saranno Leo Ciaccio (PD), Antonella Corrado (M5S), Elia Torrisi (+Europa), Angelo Attaguile (Lega), Anna Bonforte (La Sinistra), Giuseppe Cuschera (Europa Verde).

“Si tratta di un’iniziativa fortemente voluta per contrastare l’astensionismo e la disinformazione– afferma Veronica Vella, una delle promotrici dell’evento – È fondamentale che la cittadinanza ed in particolare i giovani siano informati sui temi europei e che non rinuncino ad esercitare il proprio voto. Avremo modo di conoscere ciò che ogni candidato andrebbe a fare, se eletto, per la nostra Isola una volta approdato al parlamento europeo”.

A moderare il dibattito, sarà il giornalista Mauro Indelicato: ogni candidato, per ogni domanda, avrà un predeterminato tempo a disposizione per rispondere e dare i propri chiarimenti sulla tematica affrontata. L’iniziativa è organizzata dalle testate InfoAgrigento.it e ScrivoLibero.it, assieme all’associazione culturale Il Cerchio. A patrocinare l’evento, sono I Laici Comboniani di Agrigento, l’Arci di Agrigento ed il circolo Rabat di Legambiente.

L’ingresso sarà libero, fino ad esaurimento posti.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi